La

Scuola

Open

Source

Progettare App Android per le Smart Cities

Progettare App Android per le Smart Cities

Tipologia di attività: Lezione

Livello di difficoltà: intermedio

Argomenti:


  • Android
  • App
  • Smart Cities
  • Coding

Come si articolano le attività?
2 lezioni a settimana, per un totale di 16 lezioni

Date del corso:

28-03-201719.00 / 21.00

01-04-201710.00 / 12.00

04-04-201719.00 / 21.00

08-04-201710.00 / 12.00

11-04-201719.00 / 21.00

15-04-201710.00 / 12.00

18-04-201719.00 / 21.00

22-04-201710.00 / 12.00

25-04-201719.00 / 21.00

29-04-201710.00 / 12.00

02-05-201719.00 / 21.00

06-05-201710.00 / 12.00

09-05-201719.00 / 21.00

13-05-201710.00 / 12.00

16-05-201719.00 / 21.00

20-05-201710.00 / 12.00

Tutti gli incontri durano 2 ore
per un totale di 32 ore

L’attività ha un costo di: 210 €

Output: tecnologia, competenze

Questa attività è consigliata a
ragazzi, studenti, ricercatori, professionisti, imprese, pensionati, immigrati, disoccupati

Numero minimo di partecipanti: 9

Numero massimo di partecipanti: 22

Avanzamento delle iscrizioni:
iscrizioni minime non ancora raggiunte
iscrizioni minime raggiunte

Tenuto da:

  • Angelo Cardellicchio

    Dottorando in Ingegneria delle telecomunicazioni / Politecnico di Bari / BariMakers

    Dottorando presso il Politecnico di Bari, cerca di destreggiarsi tra parole incomprensibili come deep learning, computer vision, GPGPU, multithreading, etc., cercando di comprendere anche quello che accade sotto il cofano. Nel frattempo, gli piace approfondire tutto ciò che orbita attorno al mondo dell’informatica, cercando di tenersi al passo con i progressi di un campo estremamente dinamico, che sa donare soddisfazioni e, soprattutto, divertire ed affascinare.

  • Piero Boccadoro

    Ingegnere Elettronico, Ricercatore / Politecnico di Bari / BariMakers

    Al motto "Vola solo chi osa farlo", Piero è uno studioso appassionato ed uno smanettone curioso. Inizia come molti, smontando pc, si appassiona all'elettronica ed alla programmazione per poi oggi diventare progettista e maker con tantissimi modelli a cui tendere. Diverse le esperienze lavorative: dalle consulenze informatiche fino alla redazione di contenuti web passando per la realizzazione di progetti Open Source, la formazione e la didattica ed altro ancora. Dopo aver lavorato nel campo delle neuroscienze come progettista elettronico, ora si occupa di ricerca per il Politecnico di Bari.

Di cosa si tratta?


Si stima che in Europa nei prossimi 10 anni rimarranno 100.000 posti di lavoro vacanti nel campo dell’IT. Il corso mira a dare una formazione di base per quanto riguarda lo specifico di progettazione e realizzazione dell’ambiente Android, sistema operativo mobile leader nel mondo.

References:
https://goo.gl/JUVedh
https://goo.gl/yCzAmM


A cosa si lavora?


L’obiettivo finale del corso è creare, partendo da zero, un’app Android specificamente orientata all’ambito smart-cities, che possa rispondere ai bisogni individuati nella fase di progettazione, e che sfrutti almeno una delle tecnologie presentate durante il corso (tra cui i servizi web RESTful, la comunicazione Bluetooth o l’NFC, JSON e webservices).

Come si svolge?


La modalità prevista è quella di brevi introduzioni teoriche agli argomenti trattati, seguite da estesi hands-on, nei quali i partecipanti avranno modo di sperimentare e trovare le soluzioni ai problemi posti dal progetto, che sarà definito dai partecipanti stessi, coadiuvati in tutte le fasi da docente e tutor. La classe sarà inoltre divisa in gruppi, composti idealmente da 4-5 studenti, ognuno dei quali lavorerà ad una specifica app Android.



APPROFONDISCI

↓ Nuovi corsi

✎ Cerca un contenuto

Hacking Types — Effetti di senso

Tenuto da:
Alessandro Tartaglia

Laboratorio di livello intermedio

Caratteri

tipografia

hacking

semiotica

design

comunicazione

Deadline delle iscrizioni: 16-06-2017

Inizio: 08-07-2017